Lo so, manca un mese. Lo so, oggi piove di quella pioggia uggiosa e intermittente che fa pensare a tutto, fuorchè al fatto che fra poco lasceremo ombrelli e cappotti, per affrontare una stagione nuova. Eppure, anche se il cielo è grigio, c’è una luce diversa, come un soffio di attesa. Qualcosa di sospeso e timido, ma risoluto, una volontà di tornare alla vita… Sto lavorando alle vetrine, presa da un entusiasmo che nemmeno io so da dove arrivi. Ogni cosa che c’è in bottega è uno spunto per creare qualcosa di nuovo.  Un tralcio di edera fa da cornice alla panchina bianca che introduce ogni visitatore… Non potevano che esserci delle rose rosa, di un rosa acceso e beneaugurante, a completare il tralcio. E poi…sono arrivate altre fate, ancora addormentate, eteree, bellissime…fate giovani, con i colori dei prati e dei fiori. Ma ne parlerò oltre. Volevo ringraziare tutti gli amici, vecchi e nuovi, che nei giorni scorsi hanno visitato il sito: 700 visite in due giorni sono un risultato inaspettato, che ci riempie di gioia e ci spinge ad andare avanti, la mia bottega ed io, con nuovi spunti e, a breve, qualche piccola sorpresa… Ancora grazie, grazie grazie di cuore!

Annunci