La panchina si è popolata di tutto quello che mi piace. All’inizio, lo so, sembra che ci sia un pò di confusione. Ma, se guardate bene, ecco spalancata una finestra sull’anima di chi, quella panchina, l’ha addobbata. Ce la passione per la scrittura, rappresentata da dei blocchi note, che hanno già colpito qualche ragazzina particolarmente ispirata…c’è la passione per la fotografia, come ricordo e memopria della propria vita, espressa in cornici che ho cercato particolari, per ospitare i momenti della vostra vita, che resteranno impressi per sempre. Ci sono le fate, la mia parte più creativa ed “aerea”, fate sognanti o custodi del sonno o di angoli tutti per sè, da illuminare con una luce d’atmosfera, per raccogliere le idee e ripartire con altri, grandi e nuovi progetti. Ci sono borse, sciarpe, bijoux, scatole vintage per raccoglierli, la mia parte femminile e un pò vanitosa…e candele, racchiuse in piccole scatole di latta con degli angeli impressi sopra, per i momenti in cui meditare e lasciar andare i pensieri. Questa vetrina, la bottega sorride mentre lo penso e lo scrivo, rappresenta me. E una bottega, se non è una finestra sull’anima di chi la popola, anima pronta ad affacciarsi su altre, che cos’altro può essere?

Annunci