Tag

, , , , , , , ,

Se lo avessi progettato, non sarebbe successo. Tutta la “famiglia” della sposa, nella rappresentazione che ha visto sfilare gli abiti, era composta da modelle bionde, ed un pò somiglianti fra loro. Tiziana, la madre della sposa ha esordito dicendo che non porta mai scarpe con il tacco. La stilista, sorridendo solidale, gliene ha fornite un paio tra il tacco dieci e il tacco dodici. Ha continuato a sorridere in modo angelico, anche quando Tiziana ha detto di non avere mai sfilato, e che si scivolava sul pavimento, e che non aveva potuto fare tutte le prove che le altre avevano fatto. Unica concessione: la passatoia rossa, su cui non si scivolava. Ma su cui si poteva inciampare. Quando è stato il momento di andare in scena, ha indossato il vestito Pavone, un due pezzi elegante ed un pò esotico, chiamato così per motivi cromatici, che alla stilista sono sembrati da subito ovvi, ed è diventata una modella a tutti gli effetti. un modella con i fiocchi. meglio, una modella con i tacchi! Forse perchè la mamma dello sposa sa che la stilista è completamente pazza, alla fine si è anche divertita tanto, anche se doveva far finta di piangere…

Abito collezione P/E "IsaDeRò"- Parure "Maga Gioielli" in esclusiva per "IsaDeRò"

Annunci