Tag

, , , , , , , , , , , , , , , ,

Questo abito è frutto dell’amicizia che mi lega a Morena, del suo senso dell’ironia e disponibilità nell’accettare il “ruolo” della perpetua, nella mia particolarissima sfilata nuziale, e di una promessa: se avesse accettato la parte, Morena avrebbe avuto un outfit raffinatissimo! Così è stato (almeno spero): nato per essere in tessuto fantasia, magari damascato, il soprabito ha preso vita in un rosso acceso ma elegante, con una fodera di seta color cioccolato, con temi che riprendessero l’oro del tubino. Tocco finale l’ha dato la collana, una tre fili di cristalli, perle e pietre, completati da una croce. Morena, senza battere ciglio, con il fare di una novella “Zia Mame”, anzi che propriamente di una perpetua, ha sfoggiato una camminata da passerella, e ha brandito la scopa per scacciare i ragazzini dal SUO sagrato, litigando con la wedding planner e invocando un ordine divino. Non mi è restato che suggerire al marito, arrivato per vederla sfilare, di godersi lo spettacolo, gustosissimo, di sua moglie!

Abito "IsaDeRò" collezione P/E 2012: La perpetua. Collana "Maga Gioielli"

Annunci