Tag

, , , , , , , , , , ,

L’avevo promesso: avrei pubblicato foto e racconto del concorso “Miss San Zenone 2012”. Non solo perchè l’evento è stato anche l’occasione di far sfilare gli abiti “IsaDeRò”, addosso alle partecipanti, che alle due del pomeriggio erano ragazze emozionatissime, e alle nove di sera erano modelle sicure di sè. Non solo perchè abbiamo lavorato per creare due novi abiti, tagliati su misura, e per fare in modo che gli altri calzassero a pennello. Ma anche per le risate, l’entusiasmo, l’allegria, la grinta che abbiamo messo nelle prove sul palco, provando e riprovando. per la professionalità di Eleonora, Antonio, i due presentatori della serata, di Francesca, presidente di “The Ballet School”, di tutto il meraviglioso, attivissimo staff di “Ciokemanca”, che ha creato un evento unico. Per l’aiuto concreto e discreto della Signora Leni. Per Simona, megllio conosciuta come “Tata Simo”, che è ricca di consigli su come meglio amare e crescere i bimbi, numerosissimi, che assistono e sfilano, regalandoci uno dei momenti più teneri della serata. Per il Comune di San Zenone, che ci ha dato la possibilità di realizzare un evento come questo, e di raccoglierci tutti insieme. Per Marzia Gaudio di Maga Gioielli, che ha accompagnato ai miei abiti i suoi gioielli. Per Stella, Federica, Alessia, Rosalba, Giorgia, Chiara, Jessica, Mariangela, che per me sono tutte Miss! Per Luca di Givielle Foto, che oltre a sopportarmi come consorte, mi ha supportato con le foto che vedrete a seguire, e che non hanno bisogno di molti commenti!

Ore 14: Al via le prove. Molti vestiti, molta emozione, molte scarpe (e ancora non si sa che qualcuno sfilerà a piedi nudi, con la disinvoltura di una top model, ed il pavimento freddo). Per rompere il ghiaccio, abbiamo sfilato, le aspiranti miss ed io, sul palco, cercando (cosa che è riuscita a meraviglia a tutte) di interpretare un carattere, anzi di donarlo all’abito stesso. I sorrisi e gli applausi di chi assisteva ci hanno convinto fossimo sulla strada giusta. Ogni modella ha fotografato l’altra, per poter mostrare la foto a parrucchiere e truccatori. La figlia di Stella, deliziosa, ha fatto di mascotte a prove ed evento.

Ore 17: Qualcuno viene a dirmi che le modelle sono truccate e pettinate…che curiosità! ma non ho tempo per poterle vedere. Nel frattempo, ripasso mentalmente i nomi dati agli abiti: stasera Eleonora mi chiederà di commentarli…quindi, “Il giardino incantato”, “Il canto della sirena”, “Mademoiselle Bon ton”, “Dolce come il miele”, “Festa in Costa Azzurra”, “Viaggi in india”, “I favolosi anni 60”, “Una serata da Oscar”…tacchi alti e falcata da pantera!

Ore 21: Arrivo di corsa, le ragazze sono tutte lì. Fra poco si inizia! Molta emozione, ma riusciamo ancora a ridere e a controllare gli outfit delle partecipanti….Pronti, via!!!! Sono tutte bellissime, difficile scegliere.

Ore 22: Sfilano gli abiti “IsaDeRò”, che accoglienza! Sono emozionatissima, vedere le ragazze partecipare con tanta convizione scalda il cuore. Il pubblico apprezza e applaude: cosa volere di più? Anche io, spinta da Eleonora e Antonio, faccio il mio defilè, calcando la passerella. Fra poco, il verdetto finale.

Ore 23: Rosalba è la prima “Miss San Zenone 2012”!!! Sfila, bellissima con il suo abito da sposa, emozionata e sorridente, mentre viene avvolta dai flash delle macchine fotografiche. Applausi, tanti, abbracci e complimenti. la promessa di tenerci in contatto, le mie modelle ed io. Per me, tutte le ragazze hanno vinto e tutte sono Miss!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci